Home ANNO XV (settembre -1978) – n.51

ANNO XV (settembre -1978) – n.51

Rivista: STUDI EMIGRAZIONE
Editore: Morcelliniana
Autore: Centro Studi Emigrazione
Sintesi volume:

Numero di miscellanea che inizia da una ricerca sulla gioventù italo-inglese, affronta il tema dei lavoratori indipendenti a Stoccarda e il tema dei lavoratori emigranti verso paesi con surplus di mano d’opera. Si tratta inoltre il tema del comportamento politico dei migranti, delle tendenze recenti nella migrazioni interne viste dal punto di vista demografico e si parla del fondo archivistico del Commissariato generale dell’emigrazione.

Paole chiave: Emigrazione, Commisariato generale, archivi, Svizzera, manodopera, lavoratori, italo-inglese, Stoccarda
INDICE:

 

 
SOMMARIO
Ricerche
La gioventù italo-inglese. Alcuni risultati di una inchiesta, Luigi Favero, Graziano Tassello, pag. 299
Résumé – Summary, pag. 324
I lavoratori italiani indipendenti a Stoc­carda, Maria Luisa Gentileschi, pag. 325
Résumé – Summary; pag. 360
-Transfert d’emplois vers les pays qui disposent d’un surplus de main-d’oeuvre: le cas de la Suisse, Denis Maillat, Paul Widmer, pag. 361
Summary, pag. 381
-Emigrazione e comportamento politico, Girolamo Sineri, pag. 382
Résumé – Summary, pag. 400
Note e Discussioni
– Le tendenze recenti nelle migrazioni in­terne, Antonio Golini, pag. 401
– Emigrazione, fattore di sviluppo o di dipendenza? I termini del problema se­condo alcune ricerche recenti, Franco P. Cerase, pag. 404
Documentazioni
Il fondo archivistico del Commissariato generale dell’emigrazione, Maria Rosaria Ostuni, pag.411
Segnalazioni, pag. 441