Home ANNO XXXIV (giugno -1997) – n.126

ANNO XXXIV (giugno -1997) – n.126

Rivista: STUDI EMIGRAZIONE
Editore: Morcelliniana
Autore: Centro Studi Emigrazione
Sintesi volume:

Il 9 novembre Giovanni Paolo II proclamerà beato Giovanni Battista Scala­brini, vescovo di Piacenza e fondatore dei Missionari e delle Missionarie di S. Carlo (Scalabriniani/e), universalmente conosciuto come il padre dei migranti. La Federazione dei centri di studio sulle migrazioni “G.B. Scalabrini”, con sedi a Roma, Parigi, New York, San Paolo, Buenos Aires e Manila si ispira alle sue intuizioni in campo migratorio.
Per il CSER questo avvenimento religioso costituisce un ulteriore motivo per continuare nell’opera di mediazione culturale intrapresa e per mantenere vivo nella coscienza civile e religiosa e presso il mondo accademico il fenomeno delle migrazioni, coltivando lo studio e la ricerca, promuovendo una legislazione più giusta e più adeguata, collaborando con gli studiosi di emigrazione e stimolando il dibattito migratorio. La recente settimana di studio, organizzata a Roma dalla Federazione .”G.B. Scalabrini”, ha visto un confronto serrato tra gli addetti dei Centri e i maggiori studiosi delle migrazioni sul tema “Globalizzazione e migra­zioni”. Lo stile dell’incontro sintetizza bene lo spirito che anima l’équipe del CSER.

Paole chiave: Politiche migratorie, Mediterraneo, politiche migratorie, Sud, Nord, sviluppo socio-economico, regolarizzazione, extracomu­nitari, legge 489/1995, famiglia, integrazione, Guidonia, demografia, Albania, Molise, belga, Canada, Germania, etnico. culturale
INDICE:

 

 
SOMMARIO
Introduzione, Graziano Tassello, pag. 194
Politiche migratorie nel Mediterraneo,
South-North migration policies. Recent international achievements, Reno Camilleri pag. 195
Immigrati in Italia
Immigrazione e sviluppo socio-economico, Concetta M. Vaccaro, pag. 225
La regolarizzazione dei lavoratori extracomu­nitari ex decreto-legge 489/1995 nel panora­ma delle migrazioni in Italia, Franco Pittau,
Carla Alessandrelli, Paolo Bocchini, pag. 269
La famiglia immigrata come fattore di integra­zione. Il caso di Guidonia (Roma), Enrico Todisco, pag. 285
Demografia storica
L’integrazione della comunità albanese di Ururi (Molise) nei periodi 1690-1790 e 1866-1900, Enrico Todisco, Valentina Tosques, pag. 311
Note e Discussioni
L’immigrazione belga in Canada, Matteo Sanfilippo, pag. 335
Emigrazione italiana in Germania; la comunità come risorsa etnico-culturale, Tommaso Morone, pag. 339
International Migration Challenges For Euro­pean Populations. Call fot Papers/ Abstracts, pag. 346
Recensioni, pag. 351
Segnalazioni, pag. 363
Libri Ricevuti, pag. 379