Home ANNO XIX (giugno -1982) – n.66

ANNO XIX (giugno -1982) – n.66

Rivista: STUDI EMIGRAZIONE
Editore: Morcelliniana
Autore: Centro Studi Emigrazione
Sintesi volume:

Perché un numero storico dedicato agli aspetti del rapporto tra Chiesa ed emigrazione italiana?
Una risposta potrebbe trovarsi nelle troppe lacune della storiografica, cattolica o meno, sul tema della presenza della Chiesa tra gli emigranti italiani. In realtà, anche un intento puramente descrittivo e di compi­lazione delle iniziative avviate dai cattolici – che i saggi qui pubblicati mostrano più numerose del previsto – trova una sua ragione. Tanto più che re per tori e raccolte per altri gruppi di immigrati, specie europei orientali in USA, già sono stati compiuti. Ma un motivo più convincente si può trovare nel ritardo degli indirizzi storiografici nel campo del!’ emi­grazione in rapporto al prevalere delle ricerche sociologiche.

Paole chiave: Emigrazione, Chiesa, assistenza religiosa, organizzazioni religiose, Minnesota, Brasile, Lussemburgo, assistenza sociale, politiche, pastorale, età giolittiana, Umbria, Pio X, cattolici
INDICE:

 

 
SOMMARIO
Chiesa ed emigrazione italiana tra ‘800 e ‘900
Presentazione, pag. 162
Contributi storici
L’assistenza religiosa agli italiani in USA e il Prelato per l’emigrazione italiana: 1920-1949, Silvano M. Tomasi, pag. 167
Italian Religious Organizations in Minnesota, Rudolph J. Vecoli, pag. 191
The Church Upon the Hill: Italian Immigrants in St. Louis, Missouri: 1870-1955, Gary Mor­mzno, pag. 203
Chiesa ed emigrati italiani in Brasile: 1880- 1940, Gianfausto Rosoli, pag. 225
La Missione Cattolica Italiana di Esch-sur-Al­zette (Lussemburgo) tra impegno pastorale, as­sistenza sociale e lotte politiche: 1900-1945, Benito Gallo, pag. 253
Vescovi, preti ed emigranti umbri in età gio­littiana, Luciano Tosi , pag. 283
I patronati cattolici di emigrazione sotto Pio X, Gianfausto Rosoli, pag. 317