• Via Dandolo, 58 - Roma
  • 06 589 76640 - 06 580 9764
  • info@cser.it

Studi Emigrazione 213/2019

l presente fascicolo raccoglie gli atti della IX edizione della Summer School, svoltasi a Santa Maria di Leuca (LE) dal 23 al 26 luglio 2018 e focalizzata sui migranti come attori economici. Il volume analizza la realtà del lavoro immigrato in Italia e in Europa, nei suoi aspetti più problematici e in quelli più virtuosi.

INDICE:

3 – Introduzione. Il lavoro che m(n)obilita. Contrastare la marginalità,
valorizzare il potenziale, promuovere lo sviluppo
Laura Zanfrini
9 – Il lavoro degli immigrati in Europa e in Italia: una sfida paradigmatica
per la costruzione di un’economia inclusiva
Laura Zanfrini
37 – La crisi dei rifugiati e la sfida dell’inclusione lavorativa
Tatiana Esposito
58 – L’inserimento socio-lavorativo dei minori stranieri non accompagnati
in Italia
Giovanni Giulio Valtolina e Diego Boerchi

73 – La diversità come risorsa competitiva: valorizzare il capitale
umano dei migranti nei contesti di lavoro
Massimiliano Monaci
99 – Verso il diritto a non emigrare: la valorizzazione della migrazione
per lo sviluppo dei Paesi d’origine
Fabio Baggio
Altri Articoli
123 – Inclusion through Music: Italian Pop Music in Switzerland
Irene Pellegrini, Sandro Cattacin
137 – “To be or not to be” a good family under European family reunification
rules: a core dilemma for integration?
Encarnación La Spina
155 – Note e Commenti
167 – Recensioni
173 – Segnalazioni