• Via Dandolo, 58 - Roma
  • 06 589 76640 - 06 580 9764
  • info@cser.it
In Eventi

Convegno “Le immigrazioni a Roma Capitale dal 1870 alla seconda guerra mondiale”

La Fondazione CSER condivide l’iniziativa delle Biblioteche di Roma e dell’ISMED CNR

“Le immigrazioni a Roma dal 1870 alla seconda guerra mondiale”

il Convegno intende ripercorrere le tappe salienti della storia delle immigrazioni nella città di Roma nel periodo
compreso tra il 1870 e la seconda guerra mondiale. Flussi, percorsi, politiche, storie individuali e collettive, lavori,
specializzazioni, percorsi di radicamento sono intrecciati ai grandi nodi della storia contemporanea della città: la
proclamazione della Capitale, l’espansione edilizia, lo sviluppo industriale, la crescita delle istituzioni, la stagione
liberale, le guerre mondiali, il fascismo, l’antifascismo, la resistenza.
L’evento si svolge all’interno del progetto Biblioteche di Roma – CNR-ISMed  “150 anni di immigrazioni a Roma Capitale. Storia, memoria, territori” e apre un lungo ciclo di incontri che si svolgeranno nelle biblioteche capitoline
di quartiere.
Nel giugno 2021 ci sarà un secondo convegno centrale dedicato alle immigrazioni a Roma dal 1945 a oggi.

La Fondazione CSER ha pubblicato a dicembre 2019 il volume ” L’immigrazione a Roma dall’antichità ad oggi” all’interno dell’iniziativa progettuale “Ponte di Dialoghi”. Il volume tratta diffusamente il tema trattato dal convegno, fra i relatori del 6 novembre sono presenti due co-autori del volume: Massimo Crisci (IRPSS CNR) e Maria Rosa Protasi (Università La Sapienza).

La locandina dell’iniziativa

Il programma dell’evento